Among us, il gioco del momento

10 Ott 2020 - Tag: ,

Among us, il gioco del momento

Se sentite vostro figlio rammaricarsi di non essere un “impostore”, non è il caso di preoccuparsi. Certamente sta iniziando una partita di  “Among us”, il gioco online del momento, una versione digitale di “Lupus in fabula”, dove gli impostori hanno il compito più divertente, metaforicamente parlando, quello di eliminare senza essere visti tutti gli altri partecipanti. Il gioco si svolge in un’astronave dove i membri dell’equipaggio sono chiamati a piccoli compiti di manutenzione, da svolgere cercando di evitare di essere ammazzati dagli impostori e tenendo d’occhio i membri del gruppo per individuare gli assassini. Quando un giocatore ha un sospetto può convocare un meeting di emergenza per discutere su  e votare chi è il probabile impostore. Creato nel 2018 da una piccola società, la Innersloth, “Among us” (in inglese”Tra di noi”), che è disponibile sia online che in locale, è piuttosto elementare dal puntio di vista grafico e non aveva riscosso un grande successo inizialmente. Tutto è cambiato subito dopo il lockdown, quando il gioco ha cominciato a spopolare su alcuni social media (il servizio di streaming Twitch ha ospitato varie dirette di gamer). E da settembre, con la ripresa delle scuole, “Among us” è diventato il gioco del momento: le partite sono piuttosto brevi e ben si prestano agli intervalli scolastici post-Covid, che non consentono particolari attività sociali. Così ci si ritrova più facilmente nelle navicelle sospese nello spazio a cercare di fare la propria parte di “impostori” o membri dell’equipaggio.

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Among us, il gioco del momento

Se sentite vostro figlio rammaricarsi di non essere un “impostore”, non è il caso di preoccuparsi. Certamente sta iniziando una partita di  “Among us”, il gioco online del momento, una versione digitale di “Lupus in fabula”, dove gli impostori hanno il compito più divertente, metaforicamente parlando, quello di eliminare senza essere visti tutti gli altri partecipanti. Il gioco si svolge in un’astronave dove i membri dell’equipaggio sono chiamati a piccoli compiti di manutenzione, da svolgere cercando di evitare di essere ammazzati dagli impostori e tenendo d’occhio i membri del gruppo per individuare gli assassini. Quando un giocatore ha un sospetto può convocare un meeting di emergenza per discutere su  e votare chi è il probabile impostore. Creato nel 2018 da una piccola società, la Innersloth, “Among us” (in inglese”Tra di noi”), che è disponibile sia online che in locale, è piuttosto elementare dal puntio di vista grafico e non aveva riscosso un grande successo inizialmente. Tutto è cambiato subito dopo il lockdown, quando il gioco ha cominciato a spopolare su alcuni social media (il servizio di streaming Twitch ha ospitato varie dirette di gamer). E da settembre, con la ripresa delle scuole, “Among us” è diventato il gioco del momento: le partite sono piuttosto brevi e ben si prestano agli intervalli scolastici post-Covid, che non consentono particolari attività sociali. Così ci si ritrova più facilmente nelle navicelle sospese nello spazio a cercare di fare la propria parte di “impostori” o membri dell’equipaggio.

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *