Internet e distrazione: un incontro a Roma con Lisa Iotti

18 Feb 2021 - Tag: , ,

Internet e distrazione: un incontro a Roma con Lisa Iotti
Sabato 6 febbraio alla Libreria L’altra città di Roma un incontro virtuale con Lisa Iotti, autrice di “8 secondi” (Il Saggiatore), un libro che documenta in modo ricco e approfondito la perdita di controllo sulla nostra attenzione indotta dall’uso sconsiderato della tecnologia. Nel primo numero della rivista Virtual, che dirigevo, nel settembre del 1993, Paul Virilio si chiedeva quale sarebbe stato l”incidente possibile” della tecnologia allora emergente, la Realtà Virtuale. Per tutte le nuove conquiste è sempre stato così – spiegava – con il treno è nato il deragliamento, con la nave il naufragio… E per Internet? Qual è l’incidente possibile? Forse sono più di uno, ma quello che è certo è che hanno a che fare con l’attenzione: la sua dispersione, il desiderio di averne sempre di più, l’incapacità di scegliere cosa è rilevante… Di tutto questo si parla nel libro di Lisa Iotti. E l’autrice lo spiega molto bene. Qui  il link alla diretta Facebook.
Tag:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Internet e distrazione: un incontro a Roma con Lisa Iotti
Sabato 6 febbraio alla Libreria L’altra città di Roma un incontro virtuale con Lisa Iotti, autrice di “8 secondi” (Il Saggiatore), un libro che documenta in modo ricco e approfondito la perdita di controllo sulla nostra attenzione indotta dall’uso sconsiderato della tecnologia. Nel primo numero della rivista Virtual, che dirigevo, nel settembre del 1993, Paul Virilio si chiedeva quale sarebbe stato l”incidente possibile” della tecnologia allora emergente, la Realtà Virtuale. Per tutte le nuove conquiste è sempre stato così – spiegava – con il treno è nato il deragliamento, con la nave il naufragio… E per Internet? Qual è l’incidente possibile? Forse sono più di uno, ma quello che è certo è che hanno a che fare con l’attenzione: la sua dispersione, il desiderio di averne sempre di più, l’incapacità di scegliere cosa è rilevante… Di tutto questo si parla nel libro di Lisa Iotti. E l’autrice lo spiega molto bene. Qui  il link alla diretta Facebook.
Tag:, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *